19-03-2008

Buongiorno, vengo dalla provincia di cremona e

Buongiorno, vengo dalla provincia di Cremona e vorrei gentilmenti farVi una domanda. Ho un'amica che è stata operata di carcinoma duttale infiltrante NOS (G2) a prevalenza instraduttale. Le sono stati asportati 19 linfonodi di cui 5 metastatici,. La paziente ha 50 anni, secondo Lei che cure è meglio affrontare ora? Le consiglia qualche ciclo di radioterapia? Grazie mille

PS so che probabilemente Le informazioni che Vi ho dato sono poche ma cmq mi farebbe piacere ricevere un Vs consiglio
SANDRO GIROTTO
Risposta di:
SANDRO GIROTTO
Risposta
Confermo la scarsità delle informazioni: la radioterapia è indicata se l’intervento alla mammella è stato conservativo. Visti i 5 linfonodi interessati è indicata una chemioterapia precauzionale; per quanto riguarda la ormonoterapia e il trattamento con anticorpi monoclinali, vanno presi in considerazione vari fattori biologici, non noti, che saranno sicuramente presenti nell’esame istologico. Necessario l’affidarsi all’oncologo di riferimento.
TAG: Oncologia | Tumori