Buongiorno volevo chiedere notizie in merito a quello che è accaduto a mio marito il 21/01/2013 da un controllo di rutine dall'ecografia addomesuperiore e inferiore risulta una formazione solida di 3mm x 2mm in vescica, siamo andati in ospedale dopo visita ambulatoriali senza fare la cistoscopia hanno detto a mio marito era da operare, voglio premettere che mio marito non ha mai avuto nessun sintomo, nè sangue nelle urine nè dolori, nè febbre.abbiamofatto le'esame dell'urine su tre campino ed è risultato solo infezione niente di positivo. Siccome era in lista dattesa il 4 marzo mio marito è stato operato ed hanno effettuato la TURV, dimesso il giorno 06/03 scritto sul foglio di dimissioni.operato di una NREOFORMAZIONE VESCICALE DI ASPETTO PAPILLIFERO-SESSILE DELLA PARETE LATERALE DESTRA CON COINVOLGIMENTO DEL MEATO URETERALEDobbiamo andiamo il giorno 04/04/2013 ha ritirare l'esame istologico con una uro-tac Le scrivo perchè volevo capire alla fine cosa è successo, e cosa hanno trovato.Grazie