Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

16-01-2013

Buongiorno volevo porle la seguente domanda.mia

Buongiorno volevo porle la seguente domanda.Mia mamma da 4 mesi ha un diabete di tipo 2 scompensato, trattato con repagladine ai pasti e levemir 10 unita la sera. Da una settimana ha una glicemia a digiuno di 160. volevo chiederle a che ora bisogna misurare la glicemia al mattino Mia mamma la misura subito appena si sveglia. Inoltre chiarisco che l' insulina levemir la fa alle 22. Adesso mi chiedevo se è opportuno che la faccia piu tardi per coprire tutta la notte. Le dico che con le compresse ai pasti 2 mg di repaglinide la glicemia postprandiale è buona intorno ai 130.Grazie per la disponibilità
Risposta

Gentile figlia

La terapia che sta facendo sua madre, va bene. Si deve considerare che la durata in genere dell'insulina Levemir è di 12 ore, quindi non va spostato l'orario della sua somministrazione. Sua madre può misurare la glicemia al mattino al risveglio, a digiuno, verso le 7,30 - 8,00. Per migliorare ulteriormente la glicemia si deve intervenire con adeguata dieta e, se non controindicata, attività fisica moderata, tipo passeggiata a passo veloce di circa 30 minuti tre volte la settimana, sempre consultandosi prima con il suo diabetologo.

Cordiali saluti

Dott. Corso Concetto

Diabetologo

TAG: Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!