Buonasera, sono una signora di 42 e da una TC CRANIO (senza mdc) eseguita dopo radiografia al cranio in cui si evidenziavano delle calcificazioni da "approfondire" è emerso quanto segue: Sistema ventricolare in asse, simmetrico, di normali dimensioni. Conservata ampiezza degli spazi liquori periencefalici della volta e della base. Non apprezzabilità di alterazioni densitometriche di tipo focale del tessuto cerebrale un atto. A sede parietale destra, visibilità di formazione ampiamente calcificazioni extra-assiale di mm 14x8 adesso alla dura, priva di significativo effetto complessivo sulle strutture nervose. Calcificazioni distrofiche si osservano anche lungo la falce cerebrale e a sede epifisaria. Cortesemente potrebbe dirmi cosa significa? Il mio medico di famiglia mi ha detto che non dovrei preoccuparmi ma sono comunque in ansia. La ringrazio anticipatamente per la cortesia che vorrà dimostrarmi.