Gentile dottore, da giorni il mio corpo emana calore (viso e corpo). Non è dovuto al gran caldo, in quanto si è manifestato dopo quei giorni roventi e poi io l?ho sempre ben tollerato, ma adesso, anche se accendo il condizionatore, non provo sollievo, in quanto questo calore viene dal di dentro. Quando è successo la prima volta, ho misurato la... Leggi di più temperatura ed era 35,5 e la pressione 114/73. Dapprima si verificava 2-3 volte al giorno, ma ora è un continuo. E mi ritrovo fresca all?esterno (accendo il condizionatore) e dentro ribollisco e sudo.Il medico ritiene che possa essere uno stato ansioso. Stanotte mi sono svegliata per andare in bagno e, appena a letto, è iniziato questo calore che non riusciva a farmi prendere sonno (non era dovuto alla temperatura esterna in quanto dormo nello scantinato). Ho sciacquato il viso e ho dovuto prendere le gocce per addormentarmi. Ho 72 anni, kg. 57, non ho perso peso e mangio regolarmente). Sono preoccupata. Grazie