Salve,sono molto confusa riguardo il passaggio da una pillola all'altra e alla copertura contraccettiva. Assumevo unada 3 anni ma il mio medico ha ritenuto giusto farmi cambiare pillola in quanto riteneva diane troppo aggressiva e in un futuro prossimo avrebbe potuto procurarmi anche dei tumori.Cosi mi ha prescritto un'altra. Il medico mi ha detto di prendere la nuova pillola in maniera normale ossia facendo i sette giorni di pausa per poi l'ottavo giorno cominciare normalmente il nuovo blister e avrei comunque mantenuto la copertura,ora leggo però su internet che per mantenere la copertura avrei dovuto prendere la pillola senza pausa. Il terzo giorno di assunzione di milvane ho avuto un rapporto non completo però comunque non attento in quanto certa della copertura...Ora sono un po' in ansia e vorrei qualche parere,grazie :)