Gentile Dottore/Dott.ssa sono un ragazzo di 32 anni, circa 20 gg fa mentre ero sdraiato ho avvertito un torpore all'occhio destro e ho notato che la parte più a destra del campo visivo era oscurata da una macchia nera e coprendo con una mano l'occhio sx oltre alla macchia nera vedevo tutto rosso, come se indossassi una lente rossa; dopo 20 minuti è tornato tutto normale. Ho controllato l'occhio allo specchio ma non c'era nulla di strano.Dopo una settimana sono andato dall'oculista, il fondo oculare era pulito e non presentavo problemi alla vista, lo stesso mi ha prescritto un esame doppler carotideo e nel caso fosse risultato negativo mi ha consigliato una visita neurologica e/o una tac cranica. Ho eseguito l'esame doppler e tutto è risultato nella norma, flusso normomodulato e arterie pervie. A questo punto il medico di base non mi consiglia di effettuare altri esami o visite specialiste dato che l'episodio si è presentato un'unica volta e probabilmente le cause che l'hanno generato sono scomparse. Cosa può avermi causato questo disturbo? Mi consiglia di eseguire ulteriori accertamenti? La ringrazio.