Nel caso in cui la coronarografia ha accertato che le due Coronarie principali sono calcificate per il 90%, in un soggetto che non può subire un intervento di by pass, l'Angioplastica e la rimozione delle Calcificazioni deve necessariamente avvenire in una struttura che abbia anche la cardiochirurgia? E' un intervento a rischio senza questa... Leggi di più condizione?