06-02-2006

Caro dottore mi sa dire quale rischi corro con

Caro dottore mi sa dire quale rischi corro con questa Diagnosi e cosa è necessario fare per ulteriori accertamenti? diagnosi ECG: tachicardia sinusale 102 bpm. visita cardiologica: PA 130/90 click mesostilico con soffio sistolico 1-2/6 alla punta. Prolasso valvolare mitralico con Insufficienza valvolare, Aneurisma del setto interatriale classe nyha 2°. I miei disturbi più frequenti sono: dolori al petto lato sinistro come se qualcosa mi stesse pungendo, inoltre frequentemente avverto la sensazione di un tuffo del cuore (tipo un pluff). La prego mi aiuti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Il prolasso della mitrale è una anomalia congenita piuttosto frequente nella popolazione generale con prognosi benigna. I suoi sintomi sono correlati alla patologia da lei sofferta. E’ opportuno che scelga un cardiologo di fiducia con cui affrontare e risolvere i suoi dubbi e monitorare nel tempo l’evolvere della patologia.