Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-10-2018

Caso abbastanza complicato

Buonasera,

ho 21 anni e sono un donatore di sangue, a gennaio 2018 sono stato sospeso per 6 mesi causa carenza di ferro, sono stato sottoposto alla ricerca del sangue occulto delle feci prelevando 3 campioni in 3 giorni consecuti che sono risultati tutti negativi. 4 settimane fa sono andato a fare i controlli per tornare a donare, il ferro era tornato nella norma ma le transaminasi erano alte. Quindi settimana scorsa sono andato a fare un controllo delle transaminasi e il valore di ALT era a 77. Da alcuni giorni ho dei dolori nella zona anale quasi come se fossero delle emorroidi. Il problema è che questa sera nel defecare mi sono accorto che nelle feci vi era una quantità abbastanza modesta di sangue rosso vivo. Qualcuno mi può aiutare?

Risposta di:
Dr. MARIO GUSLANDI
Specialista in Gastroenterologia
Risposta

Ma si é rivolto al suo medico?!? Sicuramente occorre eseguire degli accertamenti specifici, soprattutto in relazione al recente episodio di sangue vivo presente nelle feci

TAG: Colonproctologia | Disturbi gastrointestinali | Ematologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Giovani | Valori normali
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!