è ormai da settimane che soffro di dolori al collo, che spesso si presentano con delle fitte o nella maggior parte dei casi sento rigidità e dolore nel movimento, da un pò di tempo sento anche mal di testa, che parte delle volte dal collo per poi arrivare alle tempie e stanchezza agli occhi, il mal di testa non è mai localizzato, ma a volte è presente sulla destra a volte a sinistra e a volte dietro la nuca. Non è costante, ma si presenta in diverse fasi della giornata, soprattuto al risveglio o durante la notte. Ho chiesto consulto a un fisioterapista e mi ha parlato di cefalea muscolo tensiva, dovuta anche a una situazione di stress. Per quanto riguarda i medicinali ho preso solo paracetamolo per 3 giorni e ho notato una attenuazione del dolore, oggi si è ripresentato preoccupandomi molto! Devo dire che la comparsa di questo dolore ha aumentato maggiormente la mia ipocondria e la mia ansia regressa causata da alcuni dolori lombari che mi hanno portato a fare una risonanza con esito di due protusioni discali. Svolgendo esercizi posturali mi ero tranquillizzato ma questa situazione mi stressa molto..