02-03-2006

una delle cause della cefalea può essere la sinusite

Gentile dottore, la mia nipotina di quasi 12 anni lamenta, da circa 15 giorni, un forte mal di testa. Le era successa la stessa cosa circa 14 mesi fa e in quell'occasione le avevano diagnosticato una Sinusite. Curandola come tale le è poi passato il mal di testa, che non è più tornato fino, appunto, a due settimane fa. Anche questa volta la pediatra ha diagnosticato una sinusite, ma in questa occasione, nonostante la cura con l'antibiotico, il mal di testa non è passato. Oggi, su consiglio della pediatra, l'abbiamo portata da un otorinolaringoiatra che ha diagnosticato una Cefalea e consigliato di fare una T.A.C. Le mie domande sono.... E' proprio necessario farle fare un esame così... forte, visto che è una bimba? Forse è meglio fare qualche altro accertamento prima? La Cefalea non dovrebbe comportare episodi... frequenti di mal di testa? La ringrazio dell'attenzione.
Risposta di:
Risposta
Una delle cause della cefalea può essere la sinusite che però va documentata ed adeguatamente trattata. Se vi è stato un peggioramento della cefalea nell' ultimo periodo, questa va meglio inquadrata compilando un apposito diario su cui annotare quando la bambina ha mal di testa, quanto dura, ecc. effettuando un accurato esame obiettivo, esami di laboratorio, un Rx del cranio per seni, una visita oculistica con fondo oculare ed eventualmente una TAC o una RMN encefalo ove sussistessero le indicazioni. La TC cranio non è un esame particolarmente invasivo e a cui possono sottoporsi senza problemi anche i bambini. Risposta a cura della dott.ssa Pisanti dell'Unità operativa semplice di neurologia pediatrica presso l'UOC di Pediatria.
TAG: Bambini | Pediatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!