salve dottore! ho 20 anni e da 5 mesi soffro di fortissime cefaleee...esse si manifestano con dolore acuto, compressione alla tempie e alla nuca, dolori al collo, tensione, senso di pesantezza, spesso bruciori e calore in testa(periodo mestruale), fitte acute come scariche elettriche, arti pesanti, capogiri, senso di svenimento e ansia...medici di... Leggi di più base e fisiatri mi hanno dignosticato cefalea muscolo tensiva cronica dovuta a forte stress e ansia...da un mese frequento sedute di psicoterapie per utilizzare il training autogeno.il 20 ottobre andrò da un neurologo ma sono preoccupata...mi capita infatti dopo uno sforzo(fisico, da rapporto sessuale) di avere mal di testa e capogiri improvvisi, tachicardia, iperventilazione e sensazione di "sangue alla testa" con pulsazioni..lei pensa che siano una conseguenza della già presente situazione clinica o di una problematica più grave, a livello vascolare? tipo aneurisma?io sono in panico...ho paura e temo di non riuscire ad avere più un vita normale e una normale attività (sia fisica che sessuale...mi può dare un parere?la ringraziooooo