Salve sono una donna da poco celiachia riscontrata con biopsia dove si evince una celiachia tipo c3 ..ai fini burocratici il medico che nella mia provincia si occupa di rilasciare esenzione..ha richiesto i vetrini per avere la certezza assoluta in quanto sta mettendo in dubbio l esito della mia biopsia. La mia domanda è: possibile che una biopsia sia errata? Per la medicina è il gold standard.. eppure il medico ha richiesto vetrini. Grazie