Per dolori insistenti alla cervicale, e a seguito di rx, effettuo risonanza magnetica nucleare del rachide cervicale.Ecco i risultati:Indagine effettuata con acquisizione di immagini assiali e sagittali. L'esame è stato interrotto precocemente per il volere della paziente. Rettilineizzata la fisiologica lordosi cervicale.Il canale spianale è... Leggi di più normale per diametri e morfologia.Ai livelli discali esaminaqti non sono state evidenziate formazioni erniarie intraspinali. E' apprezzabile una protrusione del disco intervertebrale in corrispondenza dello spazio intersomatico compreso tra C4-C5 dche riduce lo spazio epidurale anteriore con effetti compressivi sul midollo spinale.In corrispondenza dello spazio intersomatico compreso tra C3 e C4 si apprezza una ulteriore protrusione discale mediana- paramediana destra associata a piccoli becchi osteofitari posteriori che determinano la riduzione in ampiezza dello spazio epidurale anteriore e del recesso laterale omolateraòe con modesti effetti compressivi. Bulging discale a livello C5-C6.Lieve riduzione dell'altezza e della intensità di segnale dei dischi intersomatici del segmento in esame per manifestazioni lievi di tipo degenerativo.Ho speranze di veder in qualche modo diminuire il dolore alla cervicale e agli arti superiori, oltre che spesso emicrania?Ho 35 anniGrazie