01-03-2004

Che cos'è la sindrome di wolf parkinson white? da

Che cos'è la Sindrome di Wolf Parkinson White? da cosa è causato e che cure sono disponibili?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La sindrome di Wolf Parkinson White indica un’anomalia della conduzione dello stimolo elettrico dall’atrio al ventricolo: in questa malattia accanto alla normale via di conduzione lungo la quale corre lo stimolo elettrico dall’atrio al ventricolo, abbiamo una seconda via, chiamata accessoria, in cui lo stimolo elettrico viaggia più rapidamente raggiungendo attraverso questa via il ventricolo prima del normale: di qui il nome anche di preeccitazione ventricolare. L’anomalia è sostenuta dalla presenza di un fascio muscolare accessorio: la presenza delle due vie può innescare delle aritmie attraverso il meccanismo della retroconduzione: ovvero lo stimolo elettrico che giunge prima del tempo al ventricolo attraverso la via rapida, può ritornare all’atrio attraverso la via lenta qualora questa sia eccitabile. La via elettrica anomala è costituita morfologicamente da un fascio muscolare anomalo teso fra atrio e ventricolo: il trattamento dipende dai disturbi accusati dal paziente e dalla potenziale pericolosità della sindrome nel singolo soggetto. Fino a pochi anni or sono l’approccio era farmacologico e solo in alcuni casi più gravi si recideva la via anomala per via chirurgica; attualmente utilizzando dei cateteri introdotti nel sistema venoso e posizionati nel cuore in corrispondenza del fascio anomalo si può “ablare” il fascio anomalo utilizzando varie forme di energia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!