Gentile Dottore,Da circa 4 anni ogni volta che mio figlio, ora quasi quattordicenne, esegue gli esami sul sangue, i valori del TAS e della VES sono altissimi: l'ultima volta, all'inizio di questo mese di febbraio, il TAS era 969 e la VES 33.Mi sono rivolto ad un otorinolaringoiatra che esercita nella mia città il quale, dopo avere visitato mio... Leggi di più figlio, ha parlato di una possibile forma di tonsillite cronica, che si manifesta non con il classico dolore alla gola o con le placche, ma con i valori alti di cui sopra.Mio figlio non accusa mai dolore alla gola infatti, nè dolori muscolari o articolari, solo i normali dolori dovuti all'indolenzimento dei muscoli visto che studia danza tre volte alla settimana.L'otorino gli ha assegnato la seguente cura:1)Zitromax compresse: 1 al giorno per 3 giorni consecutivi, in seguito 1 alla settimana per 8 settimane:2)Linfoflu sciroppo: 5 ml al mattino per 90 giorni;3)Sedo Calcio spray: 2 spruzzi in gola per 2 volte al giorno, per 90 giorni;4)Bronchomunal capsule: 1 caspula al giorno per 10 giorni, per 3 mesi.Ora, si è verificato proprio ieri, 21 febbraio, un fatto strano: mio figlio aveva già preso le 3 dosi consecutive di Zitromax la scorsa settimana e ieri dopo pranzo gli ho dato la prima delle 8 dosi settimanali prescritte dallo specialista; ebbene, dopo alcune ore, verso le 18, mio figlio aha cominciato improvvisamente ad accusare uno strano sintomo, come se non riuscisse a respirare bene, dopo un pò ha cominciato a dire che si sentiva soffocare: ho cercato di calmarlo in tutti i modi finchè a tarda sera con l'aiuto di un pò di valeriana, si è addormentato.Le mie domande sono le seguenti:1)Lei ritiene che la cura assegnata a mio figlio sia adeguata?2)Pensa che il sintomo avuto ieri sera possa essere dovuto allo Zitromax?3)Secondo lei, dovrei fare eseguire su mio figlio delle ricerche più approfondite per scoprire il motivo dei valori di TAS e VES così alti?e se si, che tipo di ricerche e a quali specialisti dovrei rivolgermi?La ringrazio per l'attenzione e rimango in attesa di una cortese risposta.Cordiali saluti.Stefano