Olio di Neem, la protezione naturale per la pelle

olio di neem la protezione naturale per la pelle
Mara Pitari
Scritto da:
Mara Pitari
Giornalista & web content editor

È allo stesso tempo un rimedio naturale per la protezione della pelle e un elisir di bellezza, ma il suo impiego è così ampio che per gli amanti della cosmetica green è un riferimento per ricavare molteplici benefici. È l’olio di neem, un prodotto naturale dalle proprietà antibatteriche, antivirali, antisettiche, antifungine e antiparassitarie (si può infatti utilizzare all’occorrenza anche su piante e animali per difenderli dagli attacchi di insetti e parassiti).

Olio di neem, un rimedio antico dai mille benefici

Estratto dalle foglie e dai frutti di una pianta chiamata “Azadirachta indica”, originaria dell’India e della Birmania, l’utilizzo cosmetico e curativo dell’olio di neem è secolare e legato alla medicina ayurvedica tradizionale indiana. In antichità l’olio di neem, ma anche le foglie e i ramoscelli della pianta da cui è estratto, venivano impiegati per preparare un vero e proprio kit di pronto soccorso, pronto all’uso per la cura di ogni malattia.

Facilmente reperibile in erboristeria o farmacia, questo olio è adatto per un uso esterno e non può essere ingerito. Presente in molti dei prodotti cosmetici e di igiene personale esistenti in commercio, dai saponi al bagnoschiuma fino alle creme idratanti, l’olio di neem può essere naturalmente aggiunto anche ai prodotti che comunemente usiamo per la cura del corpo, per migliorane l’efficacia e personalizzarli a modo nostro. Chi non ama l’odore forte e pungente dell’olio, può aggiungere anche delle gocce di oli essenziali profumati, come lavanda, citronella, arancio.

Olio di neem, la protezione naturale per la pelle

L’olio di neem si può applicare sulla pelle sia per massaggi che per trattamenti locali. Si può usare per il trattamento di psoriasi, acne e herpes, per migliorare la condizione dei capelli secchi (oppure con forfora o pidocchi), rafforzare le unghie, eliminare le smagliature e cicatrici o distendere le rughe.

Efficace rimedio anche contro le punture di zanzare, l’olio di neem si può usare come prevenzione o come lenitivo dopo-puntura.  Le sue proprietà idratanti combattono in fretta la sensazione di “pelle che tira” legata alla secchezza. Il suo contenuto di vitamina E e di acidi grassi lo rendono adatto anche alla preparazione di creme e lozioni per il viso e per il corpo fai da te, preparati dal potere antiossidante e antietà.

Benefici anche per la pelle dei nostri cani e gatti, questo olio si può usare al posto di antiparassitari e antipulci di origine chimica. L’olio di neem risulta assai potente e concentrato e per questo, per la sua applicazione sulla pelle, può essere aggiunto in poche gocce nelle creme base o in oli vegetali, come l’olio di cocco o di mandorle.

Olio di neem, controindicazioni

La principale controindicazione dell’olio di neem è legata al suo già citato odore pungente e acre: problema facilmente risolvibile con l’aggiunta di oli essenziali profumati, preferibilmente legati al disturbo che si vuole trattare (citronella, per esempio, contro le punture di zanzare).

Occhio a eventuali irritazioni cutanee o allergie: per scongiurarle, prima di stendere l’olio su tutto il corpo meglio fare dei tentativi di applicazione molto localizzati. Un utilizzo troppo frequente di olio di neem potrebbe dare origine infatti a sensibilizzazioni della pelle, rossori, sfoghi ed eritemi. Consultare il proprio medico in caso di questi effetti collaterali.

Per approfondire guarda anche: “Meccanismo di idratazione della pelle“

Leggi anche:
Antisettico, antivirale, antibatterico e balsamico. Sono soltanto alcune delle proprietà del tea tree oil, un vero e proprio farmaco naturale.
25/10/2018
25/10/2018
TAG: Adulti | Allergie | Animali | Anziani | Batteri | Cosmesi | Dermatologia e venereologia | Effetti Collaterali | Giovani | Infezioni | Invecchiamento | Microbiologia e virologia | Pelle | Salute femminile | Terapie | Virus
Mara Pitari
Scritto da:
Mara Pitari
Giornalista & web content editor