Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-10-2012

ci sono casi in cui la consulenza a distanza ha scarsa incisività.

il figlio di un mio parente ha tentato il suicidio in un modo particolare. Dopo due ore di richieste (soldi e motorino)ha camminato su un muretto di circa 10 metri e poi si è buttato dopo aver parlato di cose senza senso. Premetto che il ragazzo ha 19 anni e non è riuscito a prendere il diploma nemmeno a pagamento ed ha avuto sempre un comportamento litigioso .la famiglia non è presente in quanto la madre è presa completamente da facebook ed è andata via di casa poi è ritornata... Noi già avevamo consigliato di andare da un psichiatra. Quale problema potebbe avere Comunque si è risvegliato dal coma e ha detto che era dispiaciuto ma che la colpa era della fidanzata che lo ha lasciato.
Risposta di:
Dr. Vittorio Tripeni
Specialista in Psicologia e Psicoterapia
Risposta
Cortese signora, da quanto riferisce, la situazione appare abbastanza critica e necessita di considerazioni più attente non solo dal punto di vista clinico. Credo necessario un coinvolgimento dei servizi sul territorio e un adeguato monitoraggio della situazione a livello individuale, familiare, economico e sociale, affinché si possa intervenire in modo appropriato.
TAG: Psicologia | Salute mentale | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!