cica 6 anni fa sono stato operato di colecisti per via laparoscopica, ho effettuato colonscopia cica 1 anno fa e gastroscopia da dove si è evidenziata un'ernua jatale da scivolamento, gastroduonite erosiva ed edematosa con cardias beante,Sono in terapia con osemaprazolo 40 la mattina e per il reflusso biliare con Questran bustine.Premetto che sono un ansioso cronico e quindi un soggetto tendente alla somatizzazione.Nessuno mi ha saputo spiegare il motivo che quanso fletto il busto avverto alla sede della colecisti ablata e al duodeno simili a punture di una spilla.DA tempo sono convinto che il mio intrervento in alaprascopia non e' riuscito bene e che le mie punture di spillo trovano correlazione con le clips chirurgicher applicate durante l'intervnìento. Da uina diretta addominale sono venurto a canoacenza che una delle clip posta durante l'intervento è scivolata o messa a vuoto e' finita nello scavo pelvico.I medici dicono che la clip scivolata nello scavo pelvico non puo' portare consefuenze e non puo' dar fastdio, mentre le altre 3 sonomesse in questo modo nei dotti biliari ///\\\ molto vicine a foma di conghiglia.Potrebbero essere queste clips a darmi fastidio quando fletto il busto: Il fastidio è simile ad una puntura di spillo nella sede della coilecisti ablata;Spero in una risposta.