27-11-2017

Cisti endometriosica

Ciao Buongiorno.Mi chiamo E ho 37 anni.Da quasi 3 anni cerco di avere un bambino.Due giorni fa ho fatto una sonoisterosalpingografia.Le conclusioni: pervieta'tubarica bilaterale.Mi hanno trovato anche due cisti a tutt'e due le ovaie una di mm 23x20, l'altra di mm 21x17 e dice così: si segnala la presenza di una formazione uniloculare a contenuto tipo "vetro smerigliato"a pareti irregolari e scarsamente vascolarizzata e referibile in prima ipotesi a cisti endometriosica.La cavità endometriale appare normodistensibile di morfologia regolare priva di patologia al suo interno.In particolare la mucosa endometriale studiata su scansioni longitudinale e transvaginala,mostra spessore uniforme.Volevo sapere che vuol dire "in prima ipotesi"? Le cisti possono essere apparse dopo le tre isteroscopie che ho fatto,una a dicembre che a cconfirmato un polipo all'utero,la seconda a gennaio quando mi hanno tolto il polipo e la terza di controllo a marzo.Che devo fare per essere sicura che ho la endometriosi? E se ho la endometriosi, in questo caso che devo fare?Ho qualche possibilità di avere un bambino?Grazie di cuore

Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta

La isteroscopia valuta lo stato della cavità uterina, nulla ci può dire riguardo agli annessi e alle ovaie. La sonoisterosalpingografia valuta anche la pervietà tubarica. Le cisti ovariche da lei riferite, che sono state riscontrate probabilmente in seguito ad una ecografia pelvica o transvaginale, sono molto piccole e potrebbero essere anche di natura funzionale ( non endometrisiche). Il suo ginecologo saprà rassicurala e consigliarla su come procedere

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Medicina interna | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!