Buonasera, ho 45 anni e ho l'utero retroverso che poggia sull'intestino. Da un anno ho spirale jaydess per dolori mestruali. Ho fatto oggi una visita ginecologica ed è stata riscontrata una cisti endometriosica di poco più di 2 cm, sull'ovaio destro. La dottoressa è rimasta sorpresa che mi sia venuta questa cisti in presenza di jaydess, in genere data per curare qs situazioni. Ho infatti avuto in passato altre cisti (anche di 10 cm), ma non endometriosiche. Vorrei avere se possibile un vostro parere su questo argomento. Inoltre rischio complicazioni dovute a possibili rotture o posso fare una vita normale (jogging ecc)? È possibile che vada via da sola questa cisti? Grazie