Buongiorno,a mia moglie è stata diagnosticata una cisti ovarica di 8 cm durante un'eco alla 6 settimana di gravidanza. Il referto parla di "cisti anaecogena non vascolarizzata in ovaio sinistro. Margini regolari. No versamento nel douglas". Il medico ci ha prescritto esame del ca125, che ha dato vaolre di 315. Spaventati, mia moglie ha effettuato una seconda eco dopo un mese, e la cisti era sempre uguale.Il medico dice che è pulita all'interno, rotondeggiante e con margini regolari, ed a suo dire si tratta di un grosso corpo luteo cistico che accompaga la gravidanza, e che va semplicemente monitorato ecograficamente.Il prossimo controllo sarà a metà marzo, in sede di amniocentesi.Vorrei un vostro parere in merito. Grazie