Nel mese di luglio avrei dovuto sottopormi a colonscopia di controllo. Tre anni prima, durante controllo endoscopico, mi erano stati asportati un polipo iperplastico del colon (0.6cm) e cinque adenomi tubolari del colon con displasia di basso grado (il maggiore di 0.4 cm). Pochi giorni prima del controllo ho subito un infarto, mi è stata fatta angioplastica e inseriti due stent medicali (tansei d 3.50mm), ora sono in cura con antiaggreganti. La mia terapia prevede antitrombotici 100 mg, valsartan 160 mg, Ticagrelor 90 mg 2 volte/dí (piano terapeutico di un anno), bisoprololo 2.5mg due volte/dí. Quanto è grande il rischio che eventuali nuovi polipi benigni si trasformino in maligni? Per la prossima colonscopia dovrò aspettare almeno un anno (quindi passeranno almeno 4 anni dall'ultimo controllo). Immagino nessuno abbia la sfera di cristallo, spero la scienza abbia una risposta. Grazie per l'attenzione.