Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-06-2017

Come comportarsi in caso di disturbi psichici

Salve, sono qui oggi per chiedere il vostro aiuto, da 3-4 anni ormai soffro di disturbo ossessivo compulsivo, col tempo ho cercato di evitare molte "OSSESSIONI" e con alcune ci sono anche riuscito però molte le ho ancora. Ho 17 anni e molte di queste "OSSESSIONI" molte volte compromettono le mie giornate, vorrei curarlo senza aver bisogno di farmaci e di nulla. Spero che qualcuno possa aiutarmi, vi ringrazio tutti in anticipo.

Risposta di:
Dr. Orazio Palazzolo
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

Gli elementi che fornisci per comprendere il tuo problema sono pochi per cui è difficile fare una diagnosi plausibile; ti consiglio di rivolgerti ad uno specialista psichiatra o psicologo che potrà valutare in modo approfondito il tuo caso e proporre la terapia più adatta. Se non vuoi ricorrere a farmaci e se viene confermata la diagnosi di disturbo ossessivo-compulsivo l'approccio più adatto sarebbe la psicoterapia cognitivo-comportamentale.

TAG: Malattie psichiatriche | Psichiatria | Psicologia | Salute mentale | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!