Ciao, attualmente mi trovo all’estero e da 3 giorni mi sono presa una brutta influenza, accompagnata da febbre alta, mal di gola molto forte, tanto da non riuscire a parlare e masticare cibi solidi, e anche un raffreddore che non mi ha fatto dormire stanotte. Attualmente sto alternando tra paracetamolo e antinfiammatorio, più o meno ogni 6 ore, ma negli ultimi 3 giorni mi sembra che la cosa non stia migliorando. Mi sono portata degli antibiotici da casa (amoxicillina) e volevo sapere se secondo voi è giusto prenderli per uscire dalla malattia al più presto. Grazie mille della vostra disponibilità.