06-02-2018

Compressione intestino cieco

Buonasera,

sono preoccupata perchè durante un esame di colonscopia è risultato un bombeè fisso come da compressione ab estrinseca al cieco.

Due mesi fa avevo fatto una tac addome per microematurie e non parla di nessuna massa o cose strane nel referto (anche se cercavano calcoli). Pensate sia il caso di ripetere la tac? Cosa potrebbe essere quella compressione?

Ho paura che sia un tumore perchè dopo la colonscopia presentavo ancora ematuria.

Il fatto che sia una cosa fissa deve farmi preoccupare?Ho 35 anni, e fatto anche cistoscopia e la vescica è a posto!

Risposta

Se la TAC per la ricerca dei calcoli è stata eseguita - come d'abitudine - senza mezzo di contrasto, probabilmente sarà il caso di ripeterla con infusione di mezzo di contrasto.

Non vi sono comunque ragionevoli legami diretti tra l'ematuria e quanto descritto nl referto della colonscopia.

TAG: Adulti | Anziani | Apparato Digerente | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Gastroenterologia | Intestino | Salute femminile | Salute maschile | Urologia