in seguito ad una visita ginecologica che prevedeva anche l'ecografia mi è stato trovato un calcolo nella colecisti di 10.1 x 12.6 mm. Il dottore mi consigiò di non intrvenire finchè non avrò delle coliche forti ed in quel caso dirigermi subito in ospedale per intervento. Cosa ne pensa di questo consiglio? c'e qualche terapia (anche omeopatica) per... Leggi di più far riasssorbire o minimizzare il calcolo? quali analisi per poter capire l'entità del roblema? grazie per il tempo dedicatomi maria