caro dottore, soffro della dolorosissima infiammazione della ghiandola del bartolini. Sono alla terza recidiva e sono giù di morale sia per il dolore fisico, ma anche per quello psichico. Da un anno non si era più fatta sentire, anche se in realtà mi rendevo conto che qualcosa non andava dal momento che ogni tanto mi creava un fastidioso problema,... Leggi di più scarsissima, o assente lubrificazione della vagina esterna. la notte tra sabato e domenica dal niente invece è incominciata a gonfiarsi, ma a talpunto che nel giro di poche ore era diventata come un'albicocca, se non come una piccola mela. alle prime luci dell'alba sono corsa in ospedale dove mi hanno inciso la parte e adesso sono a letto aspettando dii riprendermi, poter camminare e cominciare a riprendere la mia vita normale. visto che mi rendo conto che la medicina normale non può aiutare più di tanto a lenire qst atroce sofferenza, mi kiedevo se mi poteva indicare quualche alternativa naturale, sia x aumentare le mie difese naturali, sia qualche antiinfiammatorio e antibiotico naturale da utilizzare qualora il problema si dovesse ripresentare e cercare di riuscire a frenare l'infezione o bloccarla. spero di essere stata chiara. acetto qualsiasi consiglio che vorrà gentilmente offrirmi. grazie