Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-03-2013

Concordo con i Suoi curanti

Volevo presentare la mia situazione clinica . Nel mese di dicembre mi è stato asportato un neo ascellare ulcerato che si è rivelato essere un melanoma 7 mitosi/mmq. Clark IV Brerslow 2 mm. La biopsia dei linfonodi sentinella rivelava micro metastasi su 2 dei 3 linfonodi ma dopo l’intervento di svuotamento ascellare non risultano altre contaminazioni. Ora mi è stato proposto di fare un trattamento adiuvante con IFN ad alte dosi della durata complessiva di 12 mesi. Vorrei sapere se ne vale proprio la pena e se esistono eventuali altre terapie meno “impegnative” dato che io oggi ho una vita abbastanza sana, ho 50 anni e non ho problemi dal punto di vista fisico.La ringrazio per la cortese disponibilità
Risposta di:
Dr. Piero Gaglia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Risposta

Un melanoma Clark IV, merita il trattamento piu' aggressivo possibile.

Dott. Piero Gaglia

TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!