L’ESPERTO RISPONDE

Consulto pneumologo

Buongiorno, ho attualmente 45 anni. A febbraio del 2020 (43 anni) ho fatto un rx torace come controllo in più per una tosse secca che non mi passava (il mio medico diceva reflusso/tosse di gola), ma voleva stare tranquillo. Mi ha comunque prescritto un antibiotico e la tosse è svanita in due giorni. Fumatrice in quel momento, ho anche smesso immediatamente di fumare nel leggere nel referto della lastra la dicitura "Accentuazione del disegno interstiziale e del disegno vascolo-bronchiale su tutto l'ambito polmonare con maggiore evidenza in sede ilo-peri-ilare bilaterale come per aspetti di broncopatia cronica". Mi sono spaventata e nonostante sia stata tranquillizzata da un altro medico che mi diceva che una diagnosi di bronchite cronica non si può avere solo con un rx che per lei era comunque pulito, ho effettuato ad ottobre 2020 una visita pneumologica e una spirometria risultata normale. Non ho avuto episodi particolari di tosse o di influenza, se non una laringite curata in tre giorni di antibiotico in inverno e nel mese di luglio 2021 (luglio scorso) un raffreddore molto forte che mi ha portato tosse grassa sparita nel giro di due/tre settimane e senza antibiotici. Posso stare tranquilla di non aver fatto danni a livello di broncopatie a causa del mio ormai vecchio vizio? Mi ero tranquillizzata con la spirometria normale, ma a distanza di un anno l'ansia mi assale di nuovo per situazioni difficili a me vicine ben più serie. So che è un’ansia irrazionale, ma una conferma mi aiuterebbe. Grazie.

Risposta del medico
Specialista in Pneumologia e Malattie infettive

Per quanti anni ha fumato e quante sigarette /die? Il suo referto rx e' lo specchio dei danni irreversibili prodotti al suo polmone che ,pero' ,se lei non ha sintomi ed ha smesso di fumare non vedo il motivo della sua attuale preoccupazione,tanto piu' che riferisce una spirometria normale. Per mitigare la riduzione dell'elasticita' polmone-gabbia toracica,tipica della bpco, faccia movimento,anche lunghe passeggiate per rafforzare diaframma e muscoli intercostali onde ridurre il lavoro respiratorio e migliorare la ventilazione. Inoltre, beva almeno 1,5 lt di liquidi al giorno e mantenga un peso corporeo nella norma. Tenga conto che comunque ,l'enfisema e' una condizione fisiologica con l'avanzare dell'eta'

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Atopia Visita Virtuale, al via il video consulto gratuito per le persone con dermatite atopica
Atopia Visita Virtuale, al via il video consulto gratuito per le persone con dermatite atopica
3 minuti
“Stiamo bene... naturalmente!” l’iniziativa che promuove prevenzione e stile di vita corretto
“Stiamo bene... naturalmente!” l’iniziativa che promuove prevenzione e stile di vita corretto
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Brescia (BS)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Medicina dello sport
Monti (OT)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Modica (RG)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Viterbo
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Allergologia e immunologia clinica
Quartu Sant'Elena (CA)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Endocrinologia e malattie del ricambio
Montalto Uffugo (CS)
Specialista in Gastroenterologia e endoscopia digestiva e Malattie dell'apparato respiratorio
Castellamonte (TO)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Palermo
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Salerno