Sono andato in pronto soccorso per dolori alla schiena e al torace dopo aver respirato del fumo, sono stato messo tra i sospetti covid pur non avendo sintomatologia riferendo sin da subito di aver dolori intercostali per quel motivo e dicendo che sono mesi che non ho contatto con alcuna persona, sono stato messo in triage con i sospetti covid dove... Leggi di più vi erano due persone covid accertate, sono rimasto sempre a distanza di più di un metro e con la maschera, purtroppo ci sono state carenze igienico sanitarie da parte dell infermiera: ovvero con i guanti sporchi dopo che toccava di tutto, poi quando mi ha prelevato un campione ematico ha seguito passo passo quanto scrivo: con i guanti indosso apre i vari cassetti si prepara il necessario, tocca il cotone lo imbeve di disinfettante,ripone il tutto insieme ad aghi laccio emostatico dentro un vassoietto reniforme, (dovrebbe essere disinfettato ogni volta?) poi con gli stessi guanti che ha toccato tutto, prima ha toccato coperte non mie e altre cose, inizia a svolgere il prelievo ematico disinfettando il mio braccio, poi dopo aver disinfettato inizia a cercare la vena toccando col dito in seguito inserisce l lago, non avendo trovato la vena cambia braccio per farmi l'ega e fa la stessa procedura disinfettando con lo stesso batuffolo di cotone che precedentemente aveva posato sui miei pantaloni. Visto che sono stato messo nel reparto di sospetti covid a stretto contatto con persone covid e visto la procedura a mio avviso scarsamente igienica di questa infermiera, qualora il dito fosse stato infetto può aver trasportato quando ha bucato con l'ago la mia pelle per inserire la cannula nella vena,può avermi inoculato anche il coronavirus e quindi posso essere stato esposto al contagio dato che con gli stessi guanti ha toccato i cassetti, il laccio emostatico che non disinfettano? oltretutto in un secondo momento ha tolto il mandrillo lo ha posato in questo vassoietto sporco ha prelevato dell'altro sangue e poi me lo ha rimesso nel braccio questo mandrillo.... Io sono in Liguria in provincia di Savona non so nemmeno se devo chiamare qualche numero per avvisare del fatto e non so nemmeno che numero chiamare dato che non sono riuscito a trovarlo appunto per segnalare che potrei essere una persona contagiata,potrei essere stato contagiato?