Salve, le scrivo per una rassicurazione. Il 16 gennaio (12 giorno del ciclo) ho riscontrato perdita abbondante di muco cervicale con conseguente dolore al fianco sinistro. Due giorni dopo ho avuto un rapporto protetto fin da subito con il mio ragazzo e con eiaculazione esterna. Prima di tale rapporto ci sono stati momenti in cui è avvenuto lo sfregamento dei genitali con una penetrazione che è stata interrotta tempestivamente perché sapevamo che stavamo sbagliando. Io ero nel mio periodo fertile e vorrei sapere se devo ricorrere alla contraccezione di emergenza. Sono molto preoccupata perché in questi due giorni urino più spesso e ho dei doloretti al basso ventre. Sono molto agitata. Grazie in anticipo