Ho 57 anni, una leggera ipertens., faccio 30 km di media in bici al giorno. L'ecocardio mi dà questi risultati: radice aortica 38 mm. atrio sinistro 42, diam dist. ventr. sx 52, diamtero sist vent. sx 32, parete posteriore 11, spess setto interventr 12,9, frazione di iezione 60. Ventr sx di normali dimen. con lieve ipetrofia aparietale, funzione globale conservata, non alterazioni della cinesi sgementaria; atrio sx lievenete dilatato, setti integri; sezioni dx nella norma, aosta ascendente 36 mm , valvola mitrale mormomobile +4/4+, idem valvola aortica tricuspide , idem ancora valavola tricuspide mormomobile. Conclusioni: lieve ipertrofia paritale, lieve insufficenza mitralica e aortica. Che significa tutto ciò? Qual'è la condizione del mio cure e cosa fare per milgiorarla? Questi i dati di un precedente eco eseguito nel 1988: atrio sx 49, aorta 36, diamttro distolico del Vs 51, diametro sistolico 37, spessore sivi 12, spessore posteriore 10, Fe (mod) 76%, movimento del setto normale. Segmenti ipocinetici nessuno, acinetici nessusno, discinetici nessuno, ventricolo sinistro di normali dimensioni e cinetica. Ipetrofia del setto di grado lieve, apparati valvolari indenni, dilatazione atriale sinistra di grado medio, sezioni destre normali. Doppler: Riempimento ventricolare sx con aumento contributo atriale incostante, Flusso trans-aortico normale. Conclusioni: l'esame evidenzia cardiopatia ipertensiva. Efficemnza contratile ventricolare sx normale.