19-01-2017

Controllo dell'umore

Salve, sono un ragazzo di 18 anni e vorrei avere qualche consiglio su come controllare l'umore, perché mi capita di passare da uno stato di normalitá a una risata sguainata, viceversa in una serietà deprimente. Il bello è che senza il mio controllo. Esiste qualche rimedio, anche erboristico, per aiutarmi ad alleviare la cosa? Grazie in anticipo.

Risposta di:
Dr. Giovanni Delogu
Specialista in Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Gentile ragazzo, se questo problema ti causa dei disagi significativi, per esempio se la risata sguaiata esplode a lavoro, o in classe, o dal nulla al cinema, o le alterazioni del tono dell'umore ti creano dei problemi oggettivi, è il caso di fare una consulenza specialistica da uno psichiatra. Si tratta di capire da quanto tempo, in relazione a cosa è scaturito questo sintomo e valutare una terapia opportuna di tipo psicologico o farmacologico.
Esiste un'ampia classificazione dei disturbi dell'umore, che solo uno specialista vedendoti di persona, può valutare opportunamente. Prima la diagnosi, poi potrai valutare col medico eventuali rimedi integrativi.

TAG: Psicologia | Salute mentale | Terapie