in seguito ad un trauma in palestra (febbraio) ho riportato oltre ad uno stiramento risolto in breve tempo, anche una infiammazione del capolungo del bicipite che continua a perseguitarmi. purtroppo lo scarso buon senso mi ha suggerito di continuare l'attività fisica per altri 3 mesi in seguito all'infortunio fino a quando ho deciso di fermarmi e risolvere il problema. durante questo periodo di assoluta inattivita (circa 9 mesi) ho eseguito una serie di tecar di circa 15 sedute( consigliate dall'ortopedico).considerando i lunghi tempi e che ho continuato ad allenarmi, potrebbe essere un problema risolvibile con i fans o devo incominciare a convivenrci?ultima precisazione: nn ho mai avuto dolore forte ho solo un fastidio che nn permette di allenarmi tranquillamente ed ho una mobilità completa della spalla e del braccio.cordiali saluti la ringrazio anticipatamenteantonio