Buonasera. Ho fatto il piercing all' ombelico oramai quasi 9 mesi fa. Il periodo di guarigione andava bene nei primi mesi (ho seguito le istruzioni del piercer per la pulizia, utilizzando amuchina diluita) finché poi dopo 3-4 mesi ha iniziato di tanto in tanto ad arrossarsi l interno dell' ombelico (non il foro) e leggermente l esterno, con la formazione di pelle secca e screpolata. Ho allora iniziato a tenere la pelle più pulita utilizzando detergenti antibatterici e delicati e più idratata applicando della normale crema idratante. Ma niente. Succede spesso e da un paio di mesi è un fenomeno continuo che non se ne va. Non so che fare. non mi è mai stata diagnosticata nessuna allergia al nichel. Non ho mai avuto questo tipo di problema. Inizialmente pensavo fosse dovuto all' eccessivo utilizzo di disinfettante ma non la uso ormai dal parecchi mesi. Ho paura a togliere il piercing perché potrebbe richiudersi il foro. Inoltre sto utilizzando attualmente un piercing di titanio perché materiale assolutamente antiallergico (così ho sentito dire). Sto anche provando ad applicare nell' ultima settimana una crema apposita per psoriasi e altri disturbi della pelle (priva di cortisone) ma niente. Grazie in anticipo .