29-03-2017

Creatinina alta

Il paziente in questione è affetto da demenza senile, nelle ultime analisi del sangue hanno riscontrato un dato elevato della creatinina. In nessuna maniera però si riesce a farlo bere più di 1/2 litro al giorno. Come si potrebbe risolvere il problema? Grazie.

Risposta

I dati che ci riferisce sono troppo sommari per poter giudicare. Bisogna infatti comprendere se la creatina sia elevata (quanto?) solo per disidratazione oppure vi sia qualche altra casua alla base della insufficienzza renale. Una visita accorta, anche non necesariamente specialistica, è in genere in grado di fare chiarezza. D'ogni modo, mezzo litro d'acqua al giorno unita a cibi acquosi (frutta, verdura) non è poi così drammaticamente poco. Con questi pazienti spesso bisogna sapersi accontentare.

TAG: Biochimica clinica | Esami | Nefrologia | Patologia clinica | Reni e vie urinarie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!