Tachicardia sinusale:Buon giorno,Volevo raccontare ciò che mi succede e che sinceramente sta causando in me parecchi problemi.Sono un ragazzo di 28 anni, ho sempre più o meno praticato sport (Fino a 6 anni fa a livello agonistico) , fisicamente non sono in gran sovrappeso (1.83 x 80 kg)e ho sempre goduto di ottima salute.Da un annetto a questa... Leggi di più parte ho iniziato ad avvisare problemi di respirazione (saltuari ed isolati), finchè a ottobre, a seguito di un week end di festa e poco riposo sono finito in pronto soccorso perchè il mio cuore batteva in un modo stranissimo (extrasistole e tachicardia).Per 20 minuti avevo il cuore in gola e paura di morire (premetto che nn ho nulla di psicologico che mi rende una persona in preda degli eventi).Sono stato dimesso dal pronto soccorso con la diagnosi: crisi ansiosaDa li per qualche mese mi agitavano molto i concerti, stadi, ristoranti (non i pub stranamente) e mi saliva una tachicardia sinusale. (evidenziata da ecg dinamico secondo holter).Ho eseguito ecg,ecg dinamico esami del sangue per la tiroide e tutto è risultato negativo (Solo tachicardia sinusale da Holter).La mia domanda ora è la seguente: Attualmete soffro di tachicardia (a me non sembra ansia, ma ho inioziato ad avere attacchi da quel momento, è come se ho paura di non essere a posto fisicamente), mi capita alcune volte al giorno , specialmente dopo cena.La mia pressione misurata è 137/143 la massima e sull'80ina la minima.Sto prendendo estratti di biancospino e igniatia amara al bisogno, ma quando avverto il cuore troppo veloce solo lo xanax mi fa stare bene.C'e un rimedio che mi aiuti a guarire più che a lenire questi miei problemi???Grazie e complimenti per il sito