17-12-2002

Da 4 mesi soffro di cistite, che ho già curato

Da 4 mesi soffro di Cistite, che ho già curato con quattro tipi di antibiotico, ma che ad ogni rapporto sessuale si ripresenta; gli esami sono stati negativi per due volte e positivo l'ultima volta. Ora il medico mi ha prescritto il quinto antibiotico che potrò cominciare a prendere quando avrò finito la cura che sto facendo per la Candida, che ovviamente è comparsa. Secondo Lei riuscirò a debellare questo fastidioso disturbo (Cistite) o dovrò abituarmi a conviverci magari assumendo del Bactrim ad ogni rapporto (come mi è stato consigliato dal medico)? Grazie fin da ora per la cortese attenzione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, le auguro vivamente di riuscire a risolvere il problema delle cistiti recidivanti. Purtroppo le prime quattro terapie non sono state risolutive, ma credo che il suo medico riuscirà ad indicarle un antibiotico in grado di eradicare l’infezione. Non dovesse malauguratamente riuscire a risolvere il problema potrebbe consultare un urologo. Nel frattempo può essere utile cercare di bere molto (1.5-2 l al giorno) ed usare solo mutande ed indumenti di cotone, preferibilmente non troppo stretti. Per evitare invece una recidiva della Candida le suggerisco di assumere dei fermenti lattici durante la terapia antibiotica.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!