28-03-2006

Da anni soffro di reflusso esofageo che curo

Da anni soffro di reflusso esofageo che curo prendendo sempre 1 pastiglia di limpidex 30 la sera sempre tutto l'anno da diversi anni (se sospendo sto male). Ultimamente a seguito controllo è risultata un'alterazione dell'amilasi del Pancreas prima a 138 poi 177 poi 199 e all'ultimo esame di 240 nel giro di 10 mesi sempre in aumento. dall'Ecografia è risultato tutto normale. vorrei sapere se può essere il Limpidex ad alterare i valori dell'amilasi. grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ possibile che il farmaco in questione possa essere responsabile dell’alterazione riscontrata. E’ quindi consigliabile sospenderlo e verificare l’andamento dei valori del test in questione. Se si dovesse normalizzare allora si dovrà prendere in considerazione di scegliere un tipo diverso di farmaco per la cura del reflusso gastroesofageo. Utile inoltre ampliare i test diagnostici con l’effettuazione anche della lipasi e delle aminotransferasi.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!