28-12-2005

Da circa 20 anni soffro di f.a., questi si

Da circa 20 anni soffro di f.a., questi si presentano nel cambio di stagione, in particolar modo inzio primavera e in autunno, anticipati da una grande tensione. Quando questi attacchi si presentano (uno o due volte l'anno) li curo con 2 compresse ogni sei ore di isoptin 40 con abbinato dei tranquillanti e nell'arco delle 24 ore rientro. La mia domanda è: negli ultimi tempi si sono trovati altri modi per prevenire o altri modi per risolvere questi disturbi in modo definitivo? Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e colgo l'occasione per porgere distinti saluti carlo.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
L’isoptin non è più un farmaco di prima scelta per il trattamento dei parossismi di fibrillazione striale. E’ probabile che la sua fibrillazione passi ugualmente anche senza. Ci sono altri farmaci più efficaci, anche presi oralmente, che interrompono gli episodi. Si rivolga ad un bravo cardiologo ospedaliero per cercare per prima cosa di rimuovere le cause della fibrillazione atriale (è iperteso?) che le saprà consigliare la terapia più opportuna.