10-02-2006

Da qualche mese ho, ritengo a seguito di

Da qualche mese ho, ritengo a seguito di assunzione di farmaci vari per contrastare un fastidioso Acufene che ho da anni ma che negli ultimi mesi si e' acuito, riscontrato un aumento dei valori della gpt (da 60 a 80 margine lab.44). Sto assumendo glutatione tad 600 e.v. e biotad. Come anamnesi ho una iperbilirubinemia da gilbert e due volte da adolescente l'Epatite A. Vorrei sapere il livello di gravità di questo valore visto che tutti gli altri valori ematici e anche la bilirubinemia diretta e indiretta oltre alla got risultano nella norma, e se il tipo di Terapia e' idoneo.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
I valori che lei riporta non rappresentano elemento di gravità ma rappresentano un campanello d’allarme, da non trascurare, verificandone consistenza e persistenza mediante controlli mensili, per 6-8 mesi, di tali tests alterati. La terapia potrà eventualmente essere presa in considerazione solo dopo aver fatto una diagnosi.