L’ESPERTO RISPONDE

Da qualche tempo la mia frequenza cardiaca a

Da qualche tempo la mia Frequenza cardiaca a riposo è di 100 - 110 bpm, e ho vari episodi di tachicardia nelle ore più calde del giorno, che arrivano anche a 160 - 190 bpm, e sono accompagnate da extrasistoli. Io sono un soggetto piuttosto ansioso, e poco allenato, e vorrei sapere se devo svolgere qualche esame di controllo, e se si, quali. PS:... Leggi di più l'anno scorso, durante un attacco influenzale ho avuto la frequenza cardica a 140 bpm per tutto il giorno con punte più alte di 160 bpm; è normale tutto ciò? Aspettando una vostra cortese risposta, porgo cordiali saluti.

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Effettivamente le frequenze che riferisce sono un po’ troppo elevate, se ben rilevate. Che ne pensa il suo Medico in prima battuta (una visita medica è la prima cosa che farei)? Se poi effettivamente vi è il sospetto di qualche problema proseguirei con una visita cardiologica ed un elettrocardiogramma. In assenza documentata di problemi, aumentare l’attività fisica potrebbe certamente essere una buona terapia.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Insufficienza cardiaca: cause, sintomi e cura
Insufficienza cardiaca: cause, sintomi e cura
9 minuti
Fibrillazione atriale: cause, sintomi e terapie
Fibrillazione atriale: cause, sintomi e terapie
10 minuti
Ipertensione: un pericolo anche per i giovani
Ipertensione: un pericolo anche per i giovani
3 minuti
Guardandosi allo specchio si può sapere se si è in buona salute
Guardandosi allo specchio si può sapere se si è in buona salute
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Verbano Cusio Ossola
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)