Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

da quello che lei scrive

Salve, premesso che mi sono sottoposto ad un intervento di autotrapianto il 13 marzo 2012. Volevo sapere se era normale che alla data odierna mi trovi in una situazione simile se non peggiore a quella preintervento e se ciò fosse normale, quando posso pensare di poter cominciare ad apprezzare i risultati di quest'intervento? Grazie anticipatamente per la vostra disponibilita da un servizio veramente utile.
Risposta del medico
Dr. Stefano Toschi
Dr. Stefano Toschi
Specialista in Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica e Medicina estetica

non è purtroppo possibile fare alcuna considerazione realistica, il dato è troppo generico. si rivolga con fiducia a chi l'ha operata e che sarà in grado di darle ogni informazione in merito

Risposto il: 26 Maggio 2012
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali