Buongiorno,sono un ragazzo di 37 anni.Soffro da 5 anni di gastrite erosiva HP-- diagnosticata da gastroscopia in aprile del 2010. Test elicobacter negativo.Sintomi: gonfiore di stomaco,forte acidità di stomaco,a volte nausea ed eruttazione continua dopo mangiato ed anche a stomaco vuoto. Non ho problemi di stitichezza e l? evacuazione è... Leggi di più regolare.Dopo una cura di peptazol 40 mg e gaviscon di due mesi nel 2010 ho continuato la stessa riducendo a peptazol 20 mg e gaviscon all?occorrenza fino a qualche mese fa con intervalli mensili. Puntualmente dopo qualche mese si riacutizzavano i sintomi ed ho ripetuto più volte la cura di mantenimento con peptazol 20 e gaviscon all?occorrenza come consigliato dal medico. Nonostante ciò ho continuato ad avere aria nello stomaco ed eruttazione dopo i pasti ma senza acidità.A gennaio il medico mi ha consigliato di ripetere 2 mesi di trattamento con 1 cp di Lucen 40 mg al giorno e Peridon 10 mg 3 volte al giorno prima dei pasti.Ho già fatto 1 mese di trattamento e devo continuare ancora per 30 giorni.Al momento i sintomi sembrano attenuati ma non del tutto scomparsi. Continuo ad avere eruttazione continua dopo i pasti e gonfiore di stomaco. Grazie alle eruttazioni continue riesco a svuotare l?aria che si crea e che mi provoca gonfiore ed a volte nausea. Però scompare il bruciore. Del resto anche altre volte è successo così. Dopo 5 anni comincio a demoralizzarmi ed a pensare che non ci sarà una soluzione.Seguo sempre le regole alimentari che mi sono state consigliate. Non fumo,non bevo,no bevande gassate,no grassi,creme,gelati ,dolci ? mangio sempre pasta in bianco o riso condita solo con olio e parmigiano. Verdure bollite,crude,insalate,carne bianca ai ferri o in padella senza olio ,frutta non acida ecc ?Il medico dice che la causa può essere l?ansia o lo stress. Sinceramente non conduco una vita stressante e non ne ho motivo di esserlo. C?è gente che vive vite peggiori e sta bene!Vorrei chiederle un consiglio da esperto e se fosse il caso di ripetere la gastroscopia e quando più opportuno in modo da non avere risposte falsate dal trattamento farmaceutico.Ringraziandola per l?attenzione ed il tempo che ha voluto dedicarmi,le auguro una buona giornata.Grazie