Da tre anni ho perdite maleodoranti curate in tutti i modi con creme, ovuli, lavande interne, ma senza risultato. Riesco solo a tamponare. Un anno fa sono stata operata; mi è stato asportato Utero e ovaie per la presenza di un mioma che dicevano mi provocasse queste perdite. Oggi a un anno di distanza, il problema delle perdite maleodoranti non si... Leggi di più è risolto. I tamponi vaginali sono negativi, e il medico mi ha consigliato di fare una terapia a base di Miphill, Cleocin, Fitostimoline con l'aggiunta di capsule di Fermenti lattici. Se non assumo Antibiotici il cattivo odore aumenta molto, mentre con i farmaci si attenua. Vorrei sapere se posso assumere continuamente questi medicinali o osservare periodi di riposo; e soprattutto il problema lo avrò sempre? Grazie.