Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-02-2004

Da un paio di settimane, con una intensificazione

Da un paio di settimane, con una intensificazione negli ultimi giorni, accuso, ogni qualvolta che opero un movimento repentino, in special modo (ma non soltanto) del BRACCIO sinistro, una forte scossa al pettorale sinistro, con una sensazione come di tanti spilli che vi si conficcano. Volevo cortesemente sapere se tale fenomeno possa rientrare nella sintomatologia di una qualche Patologia cardiaca. Cordialmente, Salvatore.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La descrizione che lei fa dei suoi sintomi mi porta ad escludere che gli stessi siano secondari ad una patologia cardiaca. Piuttosto si può pensare ad una origine osteoarticolare ovvero radicolare (compressione di radici nervose a livello del rachide cervicale) vista anche la comparsa di parestesie (spilli). Può essere opportuno verificare se, anche per ragioni di lavoro, lei mantiene per molto tempo posizioni obbligate con il tronco che potrebbero favorire la comparsa dei sintomi. E' sempre necessario, in una ottica di prevenzione, che lei corregga eventuali stili di vita errati (fumo, vita sedentaria, sovrappeso, dieta ricca di grassi di origine animale).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!