14-03-2008

Dalle analisi ho il valore delle alt 40 u/i

dalle analisi ho il valore delle ALT 40 U/I mentre il valore di riferimento dice fino a 31 cosa significa?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’aumento di ALT spesso è espressione della presenza di un qualche fattore che disturba il fegato. Pertanto le consigliamo in primo luogo di verificare tale alterazione ripetendo il test e monitorando le aminotransferasi mensilmente per un periodo di almeno 6 mesi. Inoltre andrebbero ricercati i fattori di danno epatico, tra cui l’assumere bevande alcoliche, la presenza di infezione da parte di virus patitici, autoimmunità, obesità farmaci epatotossici, etc.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!