Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-10-2006

Data la presenza di malattia binodale, con pause

Data la presenza di malattia binodale, con pause notturne superiori ai 3 secondi ed episodi di TVNS durante le fasi bradicardiche, mi è stato indicato l'impianto di un pacemaker, e mi è stato chiesto di scegliere tra l'impianto classico sottoclavicolare e quello sottomammario. Io avrei scelto quest'ultimo, ma vorrei sapere se, oltre a una durata maggiore dell'operazione, e a qualche problema in più per l'eventuale sostituzione dei fili, ci siano altre controindicazioni a questa scelta. Insomma, l'estetica ha la sua importanza, visto che trascorro le estati al mare, ma vorrei essere sicura di non prendere decisioni inopportune.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Si è già data la risposta da sola, non saprei cosa aggiungere.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!